Teatro Palazzo, Bari

Luogo e Orario

15 dicembre 2018 ore 20.30
Bari, Teatro Palazzo
Corso Sidney Sonnino 142D, 70121 Bari (BA)

Il Progetto “I Fuori Sede”

L’opera teatrale “Racconti di vita : I fuori sede” dà voce ai malati di cancro per la prima volta su un palcoscenico i giovani pazienti oncologici. Liberamente ispirata alla vera storia del giovane Giacomo Perini (che interpreta se stesso) la commedia vuole rappresentare le speranze degli oltre tre milioni di italiani colpiti da un tumore. Perché utilizzare il teatro? Il teatro è un genere di rappresentazione che commuove,emoziona, coinvolge. La sua estrema fruibilità garantisce sempre un forte impatto sui protagonisti dello spettacolo e sul pubblico. L’azione viene portata avanti sulla scena unendo alla recitazione anche la musica, il canto e la danza, che fluiscono in modo naturale e coinvolgente. Il Teatro è vita. Ecco perché ci sembra lo strumento migliore per sublimare un’esperienza di vita così forte. L’arte della recitazione, della musica, del canto e della danza sembrano fatte apposta per darle valore e tramandarla come esempio prezioso, come una testimonianza che può infondere ad altri speranza e coraggio. La commedia narra le vicende di 10 giovanissimi studenti universitari: Francesco, Giacomo, Alessio, Federico, Chiara, Elisa, Giulia, Alfredo, Pietro e Luca. Frequentano università diverse e decidono di trasferirsi nella stessa casa per iniziare a condividere l’avventura e la magia che regna in un appartamento di studenti uni-versitari “fuori sede”.Hanno caratteri diversi, c’è chi è più estroverso e a volte anche fastidioso,chi è più timido e riservato e poi c’è chi passa le giornate a giocare a pallone, chi al maneggio e chi le passa a giocare alla play station. All’inizio questi lati differenti del carattere li porteranno a discutere e a litigare ma alla fine troveranno sempre il modo di riappacificarsi e tornare a ridere e a divertirsi. Un giorno qualsiasi si ritroveranno a fronteggiare un problema devastante, ingombrante,
difficile da capire per dei ragazzi di soli 19/20 anni. Giacomo ha un dolore alla gamba e deve sottoporsi ad una visita di controllo. Tante ore di attese per un risposta difficile anche da pronunciare:cancro! Adesso inizia per gli amici fuori sede una nuova avventura, che li coinvolgerà dal punto di vista emotivo e li farà crescere e non solo.

Unisciti a noi

Abbiamo bisogno di te

Leave a Reply